fbpx

Osa il Piacere!

Suona strano vero?
Perché mai il piacere dovrebbe essere qualcosa da osare?
É davvero un rischio? Lo è forse diventato?

In un certo senso un rischio lo è, ma tra i migliori che tu possa scegliere di correre!
Ci siamo abituati così tanto a volere MENO dell’interezza, della totalità, che è facile fare del piacere un bersaglio, ancor di più se resta lì a ricordarti quanto ti spetti di diritto! 
Ecco quindi che osare il piacere possiede un valore aggiunto, perché vuol dire proprio osare la pienezza!
Rimetterla insieme, ricomporla pezzo per pezzo, risvegliarla, renderla regina! 
Vuol dire osare una vitalità pulsante, lussureggiante, che apre la carne, espande il calore e soffia il vento tra le ossa.
Che rapisce cosa ti fa innamorare, ti fa stretta/o al Mistero e si affida a quei cambiamenti che spalancano la consapevolezza di chi puoi diventare. 

Osi una discesa negli strati più profondi di te, in una terra primordiale dove il sacro si fa corpo. 
Dove “la luce incontra l’ombra ed è pronta a danzare con essa, congiunti in una stretta appassionata”. 
Dove fai spazio alla più intensa e travolgente espressione di chi sei. 
Travalichi confini. 
Ti scrolli di dosso la polvere. 
E recuperi quell’origine vulcanica che feconda il cor-aggio, cammina la tua visione e suscita le passioni più creative. 

Sei in un corpo a corpo con il tuo vero desiderio. 
Con un istinto che brucia puro.
Una magia intinta di E.ros.
Un sentire che prende ossigeno e “viene ad invocarti”. 

Sei in un corpo a corpo con una verità che prende vita sulla tela della pelle. 
Che recupera la voce.
Arriva come un’esplosione.
Per poi diventare il segno di una poderosa ricongiunzione. 

Osare il piacere è davvero un passaggio iniziatico.
E allora dimmi…sceglierai di disfartene o di bere, audacemente, dalla sua rossa Coppa?

©️Chandani Alesiani ~ il Tempio della Sibilla 
Photo by @giui.it

La mia Newsletter

Voglio lasciarti immaginare come sarebbe raggiungermi qui, dove puoi scoprire il suono che
fa il piacere quando si lascia scrivere.

Qui dove le parole vogliono entrare nei tuoi passi,
scivolarti dentro la pelle, cantare alle ossa, danzare nel sangue e mescolarsi al cuore.

Qui dove cerco di spargere fuoco e ardore perché ogni Newsletter si trasformi in una lettera d’amore al corpo, che risvegli in te la passione di viverlo intensamente, di sentirlo Tempio e viaggiarci dentro e attraverso.

© 2019 - 2024 Chandani Alesiani & il Tempio della Sibilla.
P.IVA 02682610395 * Photo by Giui Russo e Lorenza Daprà * Brand Identity by Tamara Berlaffa
All rights reserved * Privacy Policy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi