La Sibilla dell’Acqua

“Che tu sia la Benvenuta Sibilla dell’Acqua,Sibilla Melusina, Serpentessa Marina,
Regina delle Sorgenti e dei Ruscelli,Signora dei Pozzi,dei Fiumi,delle Cascate,delle Acque che fluiscono Sotterranee nelle Profondità della Terra,nella tua Grotta di Cristalli e di Incanti,attraverso i Sentieri che si Aprono sul tuo Corpo di Dea Montagna.
Tu,Dama del Lago dalle Acque Rosso Rubino,Rosse come il tuo Sangue Sacro che Rigenera e Trasforma.
Meravigliosa Ninfa,
Sirena Incantevole e Incantatrice
che Richiama Irresistibilmente al Canto dell’Anima,
La Perla Preziosa nascosta negli Abissi,
Lo Scintillante Velo d’Argento,
Bagnato di Luna,Sollevato sulle nostre Intuizioni,Emozioni,Percezioni e Visioni.
Tu che Catturi e Custodisci il Sogno,Tu che Danzi sotto la Pioggia, Tu che Sussurri attraverso i Gorghi,lo Scrosciare e la Musica Suadente e Avvolgente delle Acque. Tu che sei l’Onda che si Innalza a Spirale,la Corrente Travolgente che Spezza l’Illusione,l’Originario Riflesso nello Specchio delle Acque.
Tu che Scrivi sulla Sabbia dei Tempi e intrecci di Conchiglie e Stelle Marine la tua Corona di Regina. Tu che sei il Calice,il Ricettacolo,l’Iridescente e Sacra Coppa Aperta a Riversare nel Mondo la Saggezza del Sentire,il Mistero della Vita e la Profezia del suo Principio,la Ruota delle Lune e le Antiche Vie del Mare.
Tu che Sei la Custode e la Guardiana delle Acque di Guarigione,Acque di Luce,Acque di Viva Sorgente,Acque Sacre di una Terra Sacra,Mistiche Acque di Rinascita e Rigenerazione.
Tu che Sei la Dama Bianca che invita al Movimento,al Morbido Fluire e all’Arrendersi, che volge alla Luna per Rivelare le Trame Argentee del Desiderio e Aprire le Porte Creative dell’Immaginare.
Tu,Sibilla dell’Acqua,Guidaci verso la tua Isola Sacra,Regno di Maree e Misteriosi Canti,Terra di Vita e di Nascita,il Liquido Amniotico che plasma l’Essenza e Scintilla di Luce e di Luna,dipingendo del Blu della Visione la Guida del Sentire e Muovendo l’Anima a Cavalcare Libera oltre e attraverso l’Oceano!”

Di Chandani Alesiani